Corpo Insegnati

Lucia Rolando (insegnante di Hatha/Raja Yoga)

Laureata in scienze politiche indirizzo sociologico, pratica yoga dal 2003, diplomata presso l’ISYCO con un corso quadriennale; ha fondato l’associazione Jyoti Isha di Torino la cui attività principale è l’insegnamento e la diffusione dello yoga in tutte le sue forme. Ha insegnato presso scuole elementari e materne la disciplina yoga, tenuto classi e lezioni private anche per donne in gravidanza, con esperienza in Italia ed all’estero.


Sicura che sarà per sempre una allieva del vastissimo dominio dello yoga, prima ancora che insegnante, continua la sua ricerca prediligendo le più anziane insegnanti di yoga: Dona Holleman, Anurag, Gabriella Cella e così via... abbracciando anche diversi stili di yoga oggi attuali; crede fermamente nel valore della sperimentazione ma nel rispetto della purezza dei principici yoghici, così come trattati negli antichi testi sacri.


Appassionata della cultura e della filosofia indiana presta un'attenzione particolare alla gestione degli stati mentali ed energetici.

Lorenzo Nocentini

(insegnante di Yoga Flow)


Lorenzo si avvicina alla pratica Yoga in piena adolescenza.

Inizia il suo percorso di scoperta di corpo e mente attraverso lo Yoga a Torino presso il centro "YogaUnion" di Pandora Williams.

Studia con numerosi insegnanti come Pandora Williams, Barbara Ventrella, Clelia Di Vietri e Marco Crepaldi.

Terminati gli studi di arte performativa a Londra, sente la necessità di coltivare il suo interesse per la personale ricerca interiore, la relazione mente-corpo e l'unione di queste con il suo lavoro di performer; a Novembre 2017 inizia la formazione in 200hr RYT in Vinyasa Flow presso YogaLondon, Londra.

​Lorenzo crede fortemente nella ricerca di equilibrio tra mente e corpo; la sua pratica Yoga si focalizza sull'unione armoniosa, di un movimento guidato da un profondo ascolto interiore e del respiro.


Le classi si sviluppano con energia, dinamismo, l'essere presenti nel momento, gioco e divertimento.


Preparatevi a essere incoraggiati ed invitati a esplorare il vostro equilibrio, i vostri limiti e nuove avventure con voi stessi.